25 Giugno 2018
[]

news
percorso: Home > news > News Generiche

Sprint da record per Melissa Mogliani Tartabini ad Ancona

05-02-2018 14:30 - News Generiche
Melissa seconda da destra nella finale dei 60m
Lo scorso 27 gennaio nell´impianto indoor del capoluogo marchigiano la velocista appena quindicenne Melissa Mogliani Tartabini che difende i colori dell´Atletica Recanati riscrive per ben due volte il nuovo primato regionale under 18 ed under 20 dei 60m piani, correndo in 7"64 la batteria di qualificazione ed in 7"62 la finale dove si è resa grande protagonista cedendo il passo solo ad atlete di livello internazionale del calibro di Jessica Paoletta ´88 (Esercito) 7"59, Audrey Alloh ´87 (Fiamme Azzurre) 7"37 ed Irene Siragusa ´93 (Esercito) che si impone su tutte in 7"35.
Corretto dunque dopo 18 anni il record marchigiano delle categorie allieve e junior di 7"65 fatto registrare da Alessandra Pini (Sport Atletica Fermo) nel lontano gennaio del 2000.
La nuova primatista cresciuta sotto la guida del tecnico Alessandro Rovati si era già messa in grande evidenza lo scorso anno realizzando nella stessa distanza il primato regionale cadette con un sorprendente 7"77 e cogliendo la medaglia d´argento ai Campionati Italiani di categoria con la staffetta 4x100 della rappresentativa Marche, dopo il sesto posto individuale negli 80m piani.
Ad oggi, il crono realizzato lo scorso sabato vale la quinta prestazione di sempre in Italia fra le allieve aprendo scenari interessanti in un proseguo della stagione che si preannuncia quanto mai appassionante anche per la presenza nella stessa categoria di atlete di altissimo livello che con ogni probabilità si incontreranno nella prossima rassegna tricolore in programma il 10 ed 11 febbraio proprio ad Ancona.
Una raggiante Melissa commenta così quanto accaduto: "È stata una grande emozione vedere da vicino atlete cosí forti per le quali ho tanta ammirazione.
Sono contentissima perché mi alleno con determinazione e vedo i risultati del mio impegno.
Passo molti pomeriggi in pista con il mio allenatore Alessandro e le mie compagne di squadra con le quali ho uno stupendo rapporto di amicizia, siamo un gruppo unito del quale sono orgogliosa di fare parte, ogni volta che ognuna di noi corre è come se lo facessimo tutte, ogni volta che una gara finisce corriamo subito ad abbracciarci.
Il mio prossimo obbiettivo è quello di fare bene i campionati italiani che ci saranno fra poche settimane anche se so che me la dovrò vedere con ragazze velocissime e più esperte di me. Questo mi spaventa un po´ ma ce la metterò tutta
."

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata